Net Asset Value

(in milioni di euro)

31.12.2020

(in milioni di euro)

31.12.2020

Valore

% su GAV

(in milioni di euro)

Atlantia

31.12.2020

3.748

35,3%

(in milioni di euro)

Cellnex

31.12.2020

2.944

27,7%

(in milioni di euro)

Autogrill

31.12.2020

702

6,6%

(in milioni di euro)

Assicurazioni Generali

31.12.2020

899

8,5%

(in milioni di euro)

Mediobanca

31.12.2020

140

1,3%

(in milioni di euro)

Investimenti quotati (1)

31.12.2020

8.433

79,4%

(in milioni di euro)

Immobiliare e Agricolo

31.12.2020

1.759

16,6%

(in milioni di euro)

Abbigliamento e Tessile

31.12.2020

387

3,6%

(in milioni di euro)

Altro

31.12.2020

43

0,4%

(in milioni di euro)

Investimenti non quotati

31.12.2020

2.189

20,6%

(in milioni di euro)

Gross Asset Value

31.12.2020

10.622

100,0%

(in milioni di euro)

Cassa netta

31.12.2020

205

(in milioni di euro)

Net Asset Value

31.12.2020

10.827

(1)  media aritmetica dei prezzi di chiusura dei 20 giorni di borsa precedenti la data di riferimento 

 

Criteri di valorizzazione

 

INVESTIMENTI QUOTATI

Gli investimenti quotati sono valorizzati sulla base della media aritmetica dei prezzi di chiusura, nei 20 giorni di borsa aperta antecedenti la data di valutazione.

 

VALUTAZIONE INVESTIMENTI NON QUOTATI

Valutazione al costo nei 12 mesi successivi all’acquisizione

I nuovi investimenti non quotati sono valutati al costo nei primi 12 mesi successivi alla loro acquisizione. Successivamente, la società è valorizzata secondo i criteri sotto descritti.

Valutazione perizia esperti

Gli investimenti immobiliari sono valutati al valore di mercato, determinato con perizie sia di soggetti terzi che interne.

Altri metodi

Altri metodi possono essere usati per la valutazione degli investimenti non quotati, quali il valore contabile o il valore corrispondente al pro-quota detenuto nel patrimonio netto, riferiti all’ultima situazione patrimoniale disponibile alla data di valutazione.

 

CASSA

La cassa di Edizione S.r.l. e delle sub-holding controllate al 100% include la cassa disponibile e gli investimenti finanziari liquidi alla data di valutazione.

 

INDEBITAMENTO FINANZIARIO

L’indebitamento finanziario di Edizione S.r.l. e delle sub-holding controllate al 100% è valutato al valore nominale.

 

ALTRE COMPONENTI DEL NAV

Le spese future di struttura di Edizione non sono ricomprese nel calcolo del NAV, in quanto quest’ultimo è una valutazione di breve termine degli asset detenuti.

Le attività e le passività denominate in divise estere sono convertite al tasso di cambio prevalente alla data di calcolo del NAV.

I metodi sopra descritti possono comunque subire delle variazioni se questo si dovesse riflettere in una valutazione più accurata dell’asset.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

×